una città per i ragazzi …

samsung 20160404 011 Anche l'Orienteering era tra gli oltre 50 laboratori che domenica 4 aprile hanno riempito Bassano.

Una rassegna di giochi, bricolage, sport, divise e mezzi delle forze pubbliche, e un pienone di famiglie con bambini felici di vivere una città preparata proprio per loro.

La proposta dei nostri laboratori andava da una "caccia ai punti" ad una sfidante "caccia fotografica" alla ricerca di particolari e monumenti del centro. Oltre 300 "concorrenti" si sono confrontati con le cartine, preparate al solito dal Comitato Orientamento Bassanese, ma soprattutto da insegnanti e studenti che da più scuole si sono avvicendati nell'accompagnare quasi per mano bambine e bambini tra le piazze.

E il divertimento era dei piccoli, ma anche dei "grandi", per un giorno maestri nel "guidare" (anche solo per 10 minuti) ed aiutare qualcun altro a saper scegliere da solo la propria strada.

I Commenti sono chiusi